Rotelle sedie da ufficio: come sostituirle!

4.00



Le sedie da ufficio sono soggette ad usura e con il tempo alcuni componenti possono danneggiarsi. Questo non significa che occorre buttare via l’intera sedia. Anzi, molto spesso si tratta di pezzi facilmente sostituibili, come ad esempio le rotelle. Non di rado infatti può capitare di dover sostituire le rotelle delle poltrone da ufficio, questo perchè sono le componenti più soggette a usura e quindi che maggiormente rischiano di rompersi. Ma una o più rotelle rotte non costituiscono un dramma insormontabile, perchè sostituirle è davvero molto, molto semplice.

Online si possono trovare ruote per sedie da ufficio di tutti tipi e per tutte le tasche. Solitamente le ruote sostitutive per sedie da ufficio sono universali quindi non serve il metro perchè non ci sono misure da prendere. Una cosa fondamentale è sicuramente quella di acquistare ruote di qualità che siano silenziose e robuste, due caratteristiche essenziali. Infatti è importante che le ruote, muovendosi sul pavimento, non facciano rumore dato il loro luogo di utilizzo e che siano forti e robuste per evitare che si rompano nuovamente. Le rotelle migliori posseggono anche il meccanismo di frenaggio che entra in funzione quando la persona si alza dalla sedie per evitare un movimento involontario di quest’ultima e appena la persona si siede il meccanismo di frenaggio si sblocca.

Per smontare le ruote di una sedia da ufficio non serve nessun attrezzo speciale e bastano davvero pochi minuti. Vi consigliamo di guardare questo Tutorial che abbiamo trovato in rete, dove è spiegato molto, molto bene come fare. Buona visione!

Recommended Posts