Come riciclare creativamente gli stecchi di legno del gelato

By
 In News, Riciclo
0.00



riciclo-stecchi-gelatoQuanti gelati e ghiaccioli consumate durante l’estate? Sicuramente tanti, soprattutto se avete in casa dei bambini. Prima di gettar via gli stecchi di legno, dovete allora sapere che esistono numerose soluzioni per il riciclo creativo. Vi conviene quindi metterli da parte per realizzare degli oggetti fai-da-te originali ma anche utili. Vediamone insieme qualche esempio.  

Con gli stecchi in legno del gelato potete realizzare in modo semplice e rapido un bel sottopentola. Vi basterà unire i bastoncini con la colla a caldo e poi decorarli a vostro piacimento, dipingendoli con acrilici o pennelli. Con lo stesso sistema potete ottenere un portafoto da parete, incollando i bastoncini a rombo oppure a quadrato, poi attaccandovi la foto desiderata e appendendo al muro con l’ausilio di un chiodo. 

Con gli stecchi di legno potete creare un portapenne per i vostri figli, da impreziosire con applicazioni come nastrini, perline o forme in lana cotta.

E, sempre per i più piccoli, da un singolo stecco da gelato potete ricavare dei simpatici segnalibri da personalizzare con nomi,stecchi-gelato disegni etc. Un’ottima idea per riciclare creativamente e allo stesso tempo combattere l’afa estiva è invece realizzare dei ventagli fai-da-te. In questo caso, dovrete sovrapporre una decina di stecchi da gelato e unirli con un filo di ferro, dopo aver praticato un foro all’estremità inferiore. Quindi, nella parte superiore, incollare della carta velina o della stoffa, piegate appunto a ventaglio. Ma potete anche semplicemente riutilizzare gli stecchi di legno per preparare gelati e ghiaccioli fatti in casa. Insomma, le idee sono tante, non vi resta che mettere in moto il vostro genio creativo!

 

Recommended Posts